Tour de France 2011 – Tappa 6 – Dinan – Lisieux

Tappa nervosissima, quella di oggi. Ben più di quella di ieri che pure si è rivelata insidiosissima, vinta alla fine da un Cavendish in gran spolvero che alla fine ha ricordato il miglior McEwen, sfruttando scatti e controscatti (finalmente Boasson Hagen!) per piazzare la sua ruota davanti a quella, per dire, di Gilbert.

Oggi è già tardi, la fuga è ben avviata e potrebbe avere pure qualche possibilità. Ma gli ultimi 100 km sono così caotici e squilibrati, che può succedere di tutto. Gli stessi big dovranno guardarsi da buchi, cadute e ventagli vari. Io, come nome secco, dico ancora Daniel Oss. Già nei primi 10 ieri (davanti ad Hushovd), il trentino di Pergine sta già facendo un grande tour, in appoggio a corridori più blasonati, ma secondo me prima o poi piazzerà la sua zampata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: